La visita dal medico tibetano

Ammalarsi non è mai una bella cosa, soprattutto se non sei a casa. Se sei in viaggio star male può diventare un grosso problema, soprattutto se sei in un paese che consideri terzo mondo o quasi. Tutto si amplifica, i dolori sembrano insopportabili, la febbre sembra altissima, le domande in testa diventano urla: “Magari è malaria, magari è qualcosa di cui si può morire, magari ho mangiato qualcosa che….magari,magari,magari”.   I magari diventano una tempesta di […]

Continua a leggere…

Varanasi, santone indiano davanti alle pire.

Varanasi, i morti, i cani e la bestialità dell’uomo.

Varanasi, Benares, Kashi. L’arrivo non è qualcosa che si dimentica facilmente. E’ come il primo morto. Ti resta dentro, nella testa per molto tempo. In un mare di colori, sguardi, odori e bestie tutto si fonde come metallo incandescente. E’un liquido caldo, denso che ti entra dentro e ti brucia. L’aria è pesante, l’inquinamento è insopportabile. La terra dei fuochi partenopea in confronto è l’Eden. E’ sufficiente un’ora nelle strade e subito i polmoni si […]

Continua a leggere…