Norimberga 1943

La fede nel campo di concentramento. Norimberga 1943

Settembre 1943: I tedeschi armati fino ai denti ci hanno radunati e accompagnati alla stazione ferroviaria. Ai nostri parenti toccava stare lontano da noi perché sennò sparavano. Ci hanno messi sul treno bestiame e ci hanno chiusi con catenacci. Poi partimmo per la Germania maledetta, ci impiegammo due giorni. Poi rinchiusi nel campo di concentramento ci rimanemmo per 15 giorni d’inferno. Ci passavano qualche cosa da mangiare, ma poco. Ci hanno fatto le impronte digitali e numerati, […]

Continua a leggere…