Tiziano Terzani

Tiziano Terzani risponde a Oriana Fallaci – 2001

Il senso di questo messaggio è ancora più attuale oggi, in cui la legge dell’ “occhio per occhio” sembra prevalere nella pancia della gente occidentale. Il Sultano e San Francesco Non possiamo rinunciare alla speranza Oriana, dalla finestra di una casa poco lontana da quella in cui anche tu sei nata, guardo le lame austere ed eleganti dei cipressi contro il cielo e ti penso a guardare, dalle tue finestre a New York, il panorama […]

Continua a leggere…

Norimberga 1943

La fede nel campo di concentramento. Norimberga 1943

Settembre 1943: I tedeschi armati fino ai denti ci hanno radunati e accompagnati alla stazione ferroviaria. Ai nostri parenti toccava stare lontano da noi perché sennò sparavano. Ci hanno messi sul treno bestiame e ci hanno chiusi con catenacci. Poi partimmo per la Germania maledetta, ci impiegammo due giorni. Poi rinchiusi nel campo di concentramento ci rimanemmo per 15 giorni d’inferno. Ci passavano qualche cosa da mangiare, ma poco. Ci hanno fatto le impronte digitali e numerati, […]

Continua a leggere…

La verità – Shantaram

Esiste una verità più profonda dell’esperienza, che sta al di là di ciò che vediamo, persino di ciò che sentiamo. E’ una categoria di verità che separa ciò che è profondo da ciò che è soltanto razionale: la realtà della percezione. Di solito questa categoria di verità fa sentire inermi e capita che il prezzo da pagare per conoscerla, come il prezzo da pagare per conoscere l’amore, sia più alto di ciò che i nostri […]

Continua a leggere…

La solitudine – Walden vita nei boschi (Henry D. Thoreau)

Trovo salutare restare solo per la maggior parte del tempo. Essere in compagnia, anche dei migliori, provoca subito noie e dispersioni. Amo restare solo. Non trovai mai un compagno che fosse tanto buon compagno della solitudine. Per la maggior parte, noi siamo più soli quando usciamo tra gli uomini che quando restiamo in camera nostra. Un uomo che pensi o lavori è sempre solo — lasciatelo stare dove vuole. La solitudine non è misurata dalle […]

Continua a leggere…

L’amore – Osho (Ricominciare da sè)

Tutti vi chiedete amore a vicenda. Il vostro essere è un mendicante che chiede a qualcun altro di amarlo. La moglie chiede al marito di amarla e il marito chiede alla moglie, la madre chiede al figlio di amarla e il figlio lo chiede alla madre, gli amici chiedono agli amici di amarli. Tutti vi chiedete vicendevolmente amore, senza comprendere che proprio l’amico, cui lo chiedete, vi sta chiedendo amore. Siete come due mendicanti che, […]

Continua a leggere…

La depressione – Un indovino mi disse (Tiziano Terzani)

In quelle condizioni era naturale essere depresso, come è naturale che lo sia per chiunque abbia ancora un’idea di quel che la vita potrebbe essere e non è. La depressione diventa un diritto, quando uno si guarda attorno e non vede niente o nessuno che lo ispiri, quando il mondo sembra scivolare via in una gara di ottusità e di grettezza materialista. Non ci sono più ideali, non ci sono più fedi, non ci sono […]

Continua a leggere…

Intervista a Paolo Borsellino: Berlusconi e l’inchiesta sulla mafia.

  Fabrizio Calvi intervista Paolo Borsellino Sì, Vittorio Mangano l’ho conosciuto anche in periodo antecedente al maxiprocesso e precisamente negli anni fra il 1975 e il 1980, e ricordo di aver istruito un procedimento che riguardava delle estorsioni fatte a carico di talune cliniche private palermitane. Vittorio Mangano fu indicato sia da Buscetta che da Contorno come “uomo d’onore” appartenente a Cosa nostra. Uomo d’onore di che famiglia? Uomo d’onore della famiglia di Pippo Calò, […]

Continua a leggere…